Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

BUON VIAGGIO POVER'UOMO!

Genere-
Anno1951
Duratam
PaeseITALIA
 
RegiaGIORGIO PASTINA
Attori
ARMANDO ANNALE
SILVIO BAGOLINI
LOLA BRACCINI
ARTURO BRAGAGLIA
NANDO BRUNO
ERNESTO CALINDRI
MARINA CAMPO RE
VERA CARMI
NATALE CIRINO
ANNA DI LEO
CESARE FANTONI
RICCARDO FOTI
ARMANDO FURLARI
SONIA LO GIUDICE
MICHELANGELO MALASPINA
BIANCA MANENTI
FELICE MINOTTI
LIA MURANO
EDUARDO PASSARELLI
UMBERTO SPADARO
ENZO STAIOLA
PAOLO STOPPA
NANDO TAMBERLANI
ALFREDO VARELLI

Ricerca il film su DVD

Trama BUON VIAGGIO POVER'UOMO!
Torquato Merumi, un mite ragioniere siciliano, impiegato presso una ditta milanese, trascina una grama esistenza fra la famiglia numerosa e l'ufficio, dov'egli deve subire le prepotenze di tutti. Una mattina, mandato dal capoufficio al Municipio per ritirare certi documenti, si trova ad avere due ore di libertà. Per godersele si dà a girovagare per Milano e mentre in un caffè si riposa, accade che un cliente indaffarato scambia con la propria la borsa di Merumi. Dopo ansiose ricerche, il ragioniere recupera la sua borsa e nel render l'altra, contenente una grossa somma, gli piove, come dal Cielo, un regalo di centomila lire. Merumi, che da undici anni rinunzia sistematicamente alle sue ferie, vede ora la possibilità di godersele a modo suo. Le chiede alla ditta e parte solo, facendo credere alla moglie che si tratta d'un viaggio d'affari. In treno cede alle lusinghe d'una ipotetica avventura e vien derubato del portafoglio: giunge a Roma senza un soldo. Al colmo della disperazione, trova la salvezza unendosi ad una comitiva di pellegrini. In convento crede d'aver trovato la vera pace; ma la realtà lo riafferra con l'arrivo della moglie, che viene a cercarlo perché il loro bimbo sta morendo. Vive ore d'angoscia, durante le quali, conscio dei suoi errori, si rivolge con fede a Dio, che lo ripaga con un miracolo: la guarigione del suo bimbo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it