Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA FORTUNA DI ESSERE DONNA

GenereCOMMEDIA
Anno1956
Durata100m
PaeseITALIA
Musiche diORCHESTRA DIRETTA DA CARLO SAVINA
 
RegiaALESSANDRO BLASETTI
Attori
NANDO ANGELINI
MARGHERITA BAGNI
NINO BESOZZI
CHARLES BOYER
ANNA CARENA
PIERO CARNABUCI
MEMMO CAROTENUTO
MARISA CASTELLANI
ELISA CEGANI
ADA COLANGELI
NINO DAL FABBRO
TITINA DE FILIPPO
GIUSTINO DURANO
LUCIANO FATUR
ARCHIBALD LAYALL
SALVO LIBASSI
SOPHIA LOREN
DINO MARONETTO
MARCELLO MASTROIANNI
GIULIO PARADISI
AMELIA PERRELLA
GUIDO RICCIOLI
MAURO SACRIPANTE
MARIO SCACCIA
DANIELE SCKOTTEY
LINDA TUR

Ricerca il film su DVD

Trama LA FORTUNA DI ESSERE DONNA
Antonietta, bella ragazza di famiglia modesta, scopre la propria effigie sulla copertina di una rivista: la posa in cui il fotografo, a sua insaputa, l'ha ripresa, è alquanto spregiudicata. Il suo fidanzato vorrebbe far causa al fotografo; ma costui le racconta di aver lanciato, per mezzo delle fotografie, molte ragazze, che son divenute indossatrici e dive del cinematografo. Antonietta si lascia convincere dalla spregiudicata eloquenza del giovane Corrado, questo e il nome del fotografo, si fa fare una serie di fotografie in costume da bagno e poi passa una notte con Corrado. In realtà i due giovani incominciano ad essere reciprocamente innamorati; ma Corrado non lo vuol confessare neppure a se stesso e fa il cinico per posa. Antonietta, per provocarlo, rendendolo geloso, si lascia corteggiare dal conte Senetti, specializzato nel lancio di "stelle". Questi le insegna le buone maniere, le fa avere in prestito abiti di lusso e giunge fino a regalarle una pelliccia di visone. Corrado comincia ad esser geloso, tanto più che Antonietta gli fa, a bella posta, dei racconti esagerati, magnificando le sue avventure e le promesse fortune. Antonietta chiede al conte di sposarla, e quello promette; ma, ad un pranzo, ella si trova di fronte alla legittima moglie del Senetti ed è Costretta a restituire anche la pelliccia. E' una dolorosa, ma salutare delusione, che la induce a rinunciare a quel mondo, che non fa per lei. Ella ripiega su Corrado, che del resto ella ama; egli ricambia in fondo il sentimento di lei, ma non vorrebbe ammetterlo. Dopo una serie di schermaglie, il duello si conclude con un affettuoso abbraccio, che prelude a un matrimonio.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it