Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I DIABOLICI

GenereDRAMMATICO
Anno1954
Titolo Originale"LES DIABOLIQUES"
Durata110m
PaeseFRANCIA
Ispirato aROMANZO DI P. BOILEAU E T. NARCEJAC
 
RegiaHENRI-GEORGES CLOUZOT
Attori
JEAN BROCHARD
VERA CLOUZOT
PIERRE LARQUEY
PAUL MEURISSE
NOEL ROQUEVERT
MICHEL SERRAULT
SIMONE SIGNORET
CHARLES VANEL

Ricerca il film su DVD

Trama I DIABOLICI
Alla periferia di Parigi sorge il collegio maschile Delassalle, un modesto collegio, che però gode di un'ottima reputazione. Il suo direttore, Michel Delassalle, ex campione sportivo, é noto per la sua severità: non solo gli alunni, ma anche gli insegnanti devono sottomettersi senza discutere alla sua tirannia. Del corpo insegnante fa parte anche la bella e giovane moglie del direttore, Cristina; col suo denaro Mlchel ha fondato a suo tempo il collegio. Anche Nicole Horner, un'insegnante espulsa dalle scuole statali, comprende fin dal suo arrivo che è impossibile opporsi alla prepotenza di Michel. Essa, diviene l'amante del direttore, che la aizza contro la propria moglie. Ma Cristina e Nicole soffrono entrambe per i maltrattamenti di Michel, cosicché alla fine le due rivali divengono alleate e decidono di liberarsi del loro comune nemico. Per ucciderlo esse architettano un piano, che verrà attuato in una casa isolata a Niort, dove le due donne trascorrono alcuni giorni di vacanza. Con una telefonata Delassalle viene attirato nel tranello e quando giunge Cristina gli offre un liquore, in cui ha versato del narcotico. Bevutolo, Delassalle sviene, é trascinato nella stanza da bagno, soffocato nella vasca, quindi trasportato nella scuola e abbandonato nella piscina. Passano alcuni giorni: nessuno ancora si è accorto della presenza del cadavere. Cristina ordina di vuotare la piscina; ma del cadavere non si trova traccia. Le due donne sembrano impazzite: alcuni indizi fanno pensare che il presunto morto sia vivo. Nicole decide di lasciare il collegio. Cristina, costretta a letto da gravi disturbi di cuore, s'accorge una notte che lo studio di Delassalle è illuminato. Col coraggio della disperazione essa giunge fino alla porta dello studio, abbassa la maniglia... e... cosa scopre?

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it