Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ULISSE

GenereAVVENTURA
Anno1954
Durata104m
PaeseITALIA
Ispirato aLIBERAMENTE TRATTO DAL POEMA "ODISSEA" (SEC. VIII - VII A.C. CA.) DI OMERO
 
RegiaMARIO CAMERINI
Attori
KIRK DOUGLAS
SILVANA MANGANO
ANTHONY QUINN
FRANCO INTERLENGHI
ELENA ZARESCHI
ROSSANA PODESTA'
JACQUES DUMESNIL
UMBERTO SILVESTRI
SYLVIE
DANIEL IVERNEL
GUALTIERO TUMIATI
EVI MALTAGLIATI
LUDMILLA DUDAROVA
TANIA WEBER
PIERO LULLI
OSCAR ANDRIANI
ANDREA BOSIC
MARIO FELICIANI
ALESSANDRO FERSEN
ETTORE JANNETTI
ALBERTO LUPO
CORRADO NARDI
PIERO PASTORE
TERESA PELLATI
MASSIMO PIETROBON
ALDO PINI
MICHELE RICCARDINI
GINO SCOTTI
FERRUCCIO STAGNI
EDOARDO TONIOLO

Ricerca il film su DVD

Trama ULISSE
Nella reggia di Itaca, i Proci fanno baldoria, mentre Penelope, sposa fedele, tesse e ritesse la sua tela, confidando nel ritorno di Ulisse. Questi, dopo la distruzione di Troia, erra per molti anni, coi suoi compagni, esposto ad ogni sorta di travagli e pericoli, che affronta e vince con lo sforzo fisico, la salda tempra dell'animo e la sottigliezza dell'ingegno. Si sottrae così al richiamo delle sirene, all'ira del Ciclope accecato, agli incanti di Circe, gettato dalla tempesta sulla spiaggia dell'isola dei Feaci. Ulisse conosce Nausicaa, la giovane figlia di re Alcinoo, ed avendo perduto la memoria del passato, corrisponde all'ingenuo amore della fanciulla, ma la memoria ritorna all'eroe mentre contempla l'immenso mare: preso congedo dai suoi ospiti, Ulisse parte alla volta di Itaca. Qui giunto, si presenta alla reggia travestito da mendicante, e soltanto al figlio Telemaco rivela il suo vero essere. Il giorno dopo si rivelerà ai Proci, riuscendo, solo fra tutti, a tendere il suo antico arco. Sterminati gli imbelli avversari, l'eroe può riabbracciare finalmente la fedele Penelope.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it