Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL MISTERO DEL TEMPIO INDIANO

GenereAVVENTURA
Anno1963
Durata95m
PaeseFRANCIA
GERMANIA OCCIDENTALE<
 
RegiaMARIO CAMERINI
Attori
PAUL GUERS
SENTA BERGER
SERGIO FANTONI
LEX BARKER
CLAUDINE AUGER
IAN HUNTER
ROLDANO LUPI
I.S. JOHAR
JOACHIM HANSEN
LUCIANO CONVERSI
KLAUS KINSKI
LAMBERTO ANTINORI
ALFIO CALTABIANO
AJIMAL KHAN
MICHAEL MEDWIN
M.J. THAKUR

Ricerca il film su DVD

Trama IL MISTERO DEL TEMPIO INDIANO
Mentre il dottor Simon Palmer, riconosciuto innocente del rapimento del nipote del Marają, sta per essere liberato, lui e l'amico Gopal vengono fatti fuggire da Amrita, una ballerina affiliata alla setta della dea Kalģ. Vengono condotti in un accampamento di saltimbanchi dove il dottore cura alcuni bambini, tra i quali si trova anche il figlio del marają che č stato rapito, ma che egli non conosce. Nel frattempo Amrita si innamora di Simon e decide di non consegnarlo pił agli adepti della setta; con lui e il nipotino del Marają, la donna trova rifugio nel deserto nei pressi del forte Prana; ma in un eccesso di gelosia, mentre il dottore cerca di aiutare Catherine, prigioniera dei ribelli, denuncia il suo nascondiglio. Nel forte si fanno i preparativi per la rivolta e Simon sta per essere sacrificato alla dea, se nel frattempo le truppe inglesi e quelle del Marają non entreranno nel nascondiglio...

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it