Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SORRISI E CANZONI

GenereCOMMEDIA
MUSICALE
Anno1958
Durata98m
PaeseITALIA
 
RegiaLUIGI CAPUANO
Attori
NERIO BERNARDI
ADA BINDI
T. BONANNI
NANDO BRUNO
FLORA CAROSELLO
JOLANDA DANI
AURELIO FIERRO
MARIA FIORE
BILLY FURIA
PAOLO GOZLINO
DANTE MAGGIO
ROSALIA MAGGIO
RENATO MALAVASI
ALFREDO RIZZO
LUCIANO RONDINELLA
GIULIA RUBINI
ANDREA SCOTTI
HELEN SEDLAK
ALBERTO SORRENTINO
ALBERTO TALEGALLI
CARLO TARANTO
GABRIELE TINTI

Ricerca il film su DVD

Trama SORRISI E CANZONI
Renato Proietti, un romano che fa il militare a Ravello, si fidanza con Maria, graziosa guantaia. Congedato, Renato sparisce senza una parola dalla vita di Maria: egli le ha detto di essere il figlio di un industriale e non ha ora il coraggio di confessarle di essere un semplice muratore. Ma l'amore di Maria non vien meno, quand'ella apprende quest'ultimo particolare: al contrario, sente di amarlo pių che mai e si mette coraggiosamente alla sua ricerca. Giunta a Roma. Maria si rivolge ad un lontano cugino, Gennarino, direttore di un quintetto di jazz in cerca di successo, il quale la fa accogliere in una pensione di artisti, la "Pensione Successo", frequentata da stravaganti sognatori senza una lira, e diretta da un'ex soubrette, Mimė Florette, che vive ancora nel ricordo delle passate glorie. Per far posto a Maria, Mimė ha messo alla porta Carluccio, un cantante poco fortunato, che tra i suoi pensionanti č il pių arretrato nei pagamenti. Carluccio, scoraggiato, decide di cambiar mestiere e dopo aver girovagato per la cittā viene accolto da un capo muratore, che gli trova un lavoro come manovale e lo ospita in casa sua. Qui Carluccio fa amicizia con un altro muratore e pensionante, Renato Proietti. La situazione di Maria si fa intanto ogni giorno pių difficile: Mimė, cui Gennarino si č reso garante del prossimo felice debutto di Maria come cantante, non crede pių alle sue assicurazioni. Per indurre Mimė a pazientare, Gennarino inventa una nuova storia: Maria non una cantante, ma una povera ragazza, sedotta e abbandonata, che aspetta un bambino. Questa storia commuove la romantica Mimė. Intanto Carluccio ritorna un giorno alla pensione per riavere il suo bagaglio, lasciato in pegno, e da Gennarino, che lo mette al corrente degli affari della pensione, apprende il nome del presunto seduttore di Maria, Renato Proietti. Tornato a casa, Carluccio rinfaccia a Renato la sua presunta colpa: Renato, forte della sua innocenza, va a trovare Maria, che crede vittima di altri amori, e le fa una scenata, ma poi tutto si chiarisce: Renato e Maria si riconciliano, felici, mentre anche i protetti di Gennarino hanno trovato finalmente l'occasione di debuttare.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it Š 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it