Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL FIDANZATO DI MIA MOGLIE

Genere-
Anno1943
Durata85m
PaeseITALIA
 
RegiaCARLO LUDOVICO BRAGAGLIA
Attori
GUGLIELMO BARNABO'
VITTORINA BENVENUTI
LEONARDO BRAGAGLIA
VERA CARMI
LEONARDO CORTESE
EDUARDO DE FILIPPO
MAGDA FORLENZA
JONE MORINO
GIUSEPPE PIEROZZI
DINA ROMANO
AROLDO TIERI
SERGIO TOFANO

Ricerca il film su DVD

Trama IL FIDANZATO DI MIA MOGLIE
Alla vigilia delle pubblicazioni di matrimonio, una signorina illibatissima, apprende con stupore dal certificato di stato civile, di essere già coniugata. Ire del fidanzato e precipitosa partenza della famiglia per il piccolo comune di nascita della fanciulla per far chiarire l'equivoco dall'impiegato del municipio. Quivi incontrano un giovane conte, anch'egli sulle soglie del matrimonio e che al momento delle pubblicazioni scopre a sua volta di essere già sposato. La vicenda si imbroglia spassosamente dando luogo a gustosi incidenti, finché si viene a conoscere che l'equivoco è frutto di una paradossale burla perpetrata da un funzionario del municipio, licenziato in tronco dopo venti anni di meticoloso servizio. Ristabilito l'ordine nello schedario comunale, un duplice matrimonio conchiude la vicenda.

 
Commenti inseriti: 1
Autore: pinoil fidanzato di mia moglie - 30.08.2011
rivista ieri sera in dvd questa gustotosa commediola,devo dire che si vede ancora volentieri.Poi con la partecipazione del grande EDUARDO è stata veramente una grande goduria.

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it