Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL PONTE DEI SOSPIRI

GenereROMANTICO
Anno1940
Durata107m
PaeseITALIA
Ispirato aROMANZO OMONIMO DI MICHELE ZEVACO
 
RegiaMARIO BONNARD
Attori
PAOLA BARBARA
OTELLO TOSO
MARIELLA LOTTI
GIULIO DONADIO
ELLI PARVO
VIRGILIO RIENTO
ERMINIO SPALLA
LUIGI ALMIRANTE
GIORGIO CAPECCHI
RENATO CHIANTONI
ROLANDO COSTANTINO
NINO CRISMAN
GIOVANNI DAL CORTIVO
DINO DI LUCA
ADELE GARAVAGLIA
FEDELE GENTILE
CAROLA PIA LOTTI
NICOLA MALDACEA
NINO MARCHETTI
GIACOMO MOSCHINI
EMILIO PETACCI
CESARE POLACCO
JONE ROMANO
MARIA PIA SPINI
BELLA STARACE SAINATI
RAIMONDO VAN RIEL
ALESSANDRA VARNA

Ricerca il film su DVD

Trama IL PONTE DEI SOSPIRI
Un capitano veneto accusato di omicidio da una macchinazione sorta in suo danno per gelosia di glorie e di avventure galanti. Giudicato dal Consiglio dei Dieci, condannato a morte. Riesce ad evadere e ritorna a Venezia deciso a far luce sui suoi nemici e sul suo onore macchiato. E cos avviene: il Doge stesso assume le indagini e scopre il falso accusatore nella persona di suo genero. Costui scompare. Il capitano riabilitato e parte al comando dei suoi uomini per la guerra contro il turco. Lo accompagna una speranza di affetto nella promessa della figlia del Doge, maritata contro suo volere a chi lo accus.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it