Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

TERESA CONFALONIERI

GenereDRAMMATICO
Anno1934
Durata88m
PaeseITALIA
Ispirato aTRATTO DAL DRAMMA" IL CONTE AQUILA" DI RINO ALESSI
Musiche diDA TEMI DI GIOACCHINO ROSSINI
 
RegiaGUIDO BRIGNONE
Attori
MARTA ABBA
GIOVANNI BARRELLA
NERIO BERNARDI
LILLA BRIGNONE
MERCEDES BRIGNONE
LUIGI CARINI
GIANNA CAVERZAGHI
LUIGI CIMARA
ROMOLO COSTA
ELSA DE GIORGI
LUIGI ERMINIO D'OLIVO
CARLO DUSE
EUGENIO DUSE
RENATO FERRARI
TINA LATTANZI
ACHILLE MAJERONI
ELLI PARVO
ALDO PINI
ANTIMO REYNERI
FILIPPO SCELZO
MAURO SERRA
VINICIO SOFIA
CARLO TAMBERLANI
RICCARDO TASSANI
AMEDEO VECCI

Ricerca il film su DVD

Trama TERESA CONFALONIERI
A Milano, sotto la dominazione austriaca, il conte Federico Confalonieri l'anima del movimento insurrezionale. Il Metternich, che ha invano tentato di trarre il Conte dalla sua parte, riesce a farlo arrestare. Si cercano tra le sue carte compromettenti lettere di Carlo Alberto, ma la sua moglie riuscita a bruciare tutti i documenti e, vincendo il suo amor proprio, esibisce alla polizia lettere d'amore del conte asserendo esser quelle le carte cercate. Al processo, pur non essendo raggiunte tutte le prove, il Confalonieri condannato a morte. Teresa allora ricorre per la grazia all'imperatrice che riesce a far commutare a Federico la pena di morte in quella del carcere a vita. E nell'ultima scena Teresa prende commiato da Federico che con i suoi compagni parte per lo Spielberg.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it