Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LE SIGNORINE DELLO 04

GenereCOMMEDIA
Anno1954
Durata90m
PaeseITALIA
Ispirato aUN'IDEA DI SERGIO AMIDEI
 
RegiaGIANNI FRANCIOLINI
Attori
ANTONELLA LUALDI
FRANCA VALERI
GIOVANNA RALLI
MARISA MERLINI
GIULIA RUBINI
ANTONIO CIFARIELLO
ROBERTO RISSO
SERGIO RAIMONDI
MIRANDA CAMPA
ALDO GIUFFRE'
ATTILIO MARTELLA
TURI PANDOLFINI
TINA PICA
PEPPINO DE FILIPPO
EMMA BARON
NANDO BRUNO
LILY GRANADO
ENZO GARINEI
IRENE ALOISI
FERRUCCIO AMENDOLA
LORIS BAZZOCCHI
RAFFAELE CAPORILLI
GRAZIA CARINI
MARIA D'AYALA
PASQUALE DE FILIPPO
MICHELE FACCIONI
MARIO FRERA
MARIKA SPADA
ANTONIO SPITALIERI
MARIA ZANOLI

Ricerca il film su DVD

Trama LE SIGNORINE DELLO 04
Il film narra la vita e le vicende di cinque impiegate dei Telefoni di Stato e ce le presenta dapprima ai loro posti di lavoro, nell'atmosfera di febbrile attività che è propria di una centrale telefonica. Quando, finito il turno, si ritorna a casa, ciascuna vi trova un particolare ambiente, diverso da quello delle compagne di lavoro, e particolari preoccupazioni. C'è la ragazza energica e spigliata, figlia di onesti operai, la quale sogna il principe azzurro, che la strappi al suo troppo modesto ambiente: c'è quella, che ha imparato a proprie spese quali siano le conseguenze di un attimo di leggerezza e sa apprezzare un cuore generoso e sincero, anche se batte sotto la tuta dell'operaio. All'idillio sentimentale fra la telefonista e lo studente, che ella vuol salvare dal suicidio si contrappone la relazione molto più pratica e prosaica tra la capoturno e il vedovo di mezz'età, che ella spera di conquistare, sfoggiando non disprezzabili virtù culinarie. La grigia e dura esistenza di una collega sposata che il marito tradisce reca una nota di grande tristezza in quell'ambiente, dove predominano di solito, malgrado tutto, la spensieratezza e la gaiezza della gioventù.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it