Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ASSEDIO DI SIRACUSA

GenereAVVENTURA
Anno1960
Durata124m
PaeseITALIA
 
RegiaPIETRO FRANCISCI
Attori
ROSSANO BRAZZI
GINO CERVI
ALBERTO FARNESE
WALTER GRANT
SYLVA KOSCINA
MARA LOMBARDO
TINA LOUISE
LUCIANO MARIN
ENRICO MARIA SALERNO
ALFREDO VARELLI

Ricerca il film su DVD

Trama L'ASSEDIO DI SIRACUSA
Archimede è innamorato di Clio, figlia di Gerone, re di Siracusa; ma, avendo incontrato Diana, una danzatrice giunta da Roma col fratellastro Gorgia, dimentica la fidanzata per unirsi alla ballerina. Gorgia, che è divenuto, uno degli informatori di Gerone, fa presente a quest'ultimo che i Romani, per essere in grado di distruggere Cartagine, potrebbero ritenere opportuno d'impadronirsi di Siracusa, ora loro alleata; attaccandola dal mare. Gorgia comprende che l'amore di Diana per Archimede potrebbe intralciare i suoi piani: fa quindi partire la ragazza per Roma, dopo averla drogata. Durante il viaggio, Diana, prossima a divenire madre, perde la memoria in seguito ad un incidente: ella non ricorda la sua relazione con Archimede, futuro padre del nascituro. Archimede intanto, che non ha mai dimenticato Diana, è costretto a sposare Clio; questa comprende però che non riuscirà mai a legare a sé il marito, e muore in seguito ad un disgraziato accidente. Giunta a Roma, Diana conosce il console Marcello che si innamora di lei e la sposa. Archimede, mandato a Roma con un'ambasceria, si presenta al console Marcello: egli resta sorpreso nel rivedere Diana, la quale, riacquistata la memoria, gli annuncia che dalla loro unione è nato un figlio, cui è stato imposto il nome di Marco. Archimede vorrebbe condurre con sé a Siracusa la donna e il figliolo, ma Marcello si oppone alla loro partenza. Ritornato a Siracusa, Archimede prende il posto di Gerone, che nel frattempo è morto, e costruisce una macchina di guerra, che sfruttando l'energia solare sviluppa una grande capacità distruttiva. Egli la usa contro le navi di Marcello, che ha dichiarato la guerra a Siracusa, nella speranza di uccidere Archimede; mentre egli stesso è destinato a soccombere. Il suo posto sarà occupato da Marco, figlio di Archimede e di Diana.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it