Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

GOODBYE FIRENZE!

GenereROMANTICO
Anno1958
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaRATE FURLAN
Attori
FRANCO BALDUCCI
GIULIANA CANAVIERI
MARIA PIA CASILIO
MARIAN DE KONING
COSTANTINO DEL GIGLIO
MARIA GRAZIA FRANCIA
NORMA GIACCHERO
GIANNI GORI
ELENA MAKOWSKA
RODOMONTE MARINI
FRANCO MIGLIORI
NADIA NATALI
VALERIO NUTI
ANTONELLA PANDOLFI
NARCISO PARIGI
MARIO PILONI
ELIO STEINER
IVANHOE VELA
TURI VERNE

Ricerca il film su DVD

Trama GOODBYE FIRENZE!
Patrizia ed Anna sono due sorelle americane, venute a Firenze per trascorrervi le vacanze, ospiti dei loro parenti. Ma l'atmosfera della casa che le ospita è melanconica, la cugina Eleonora è sempre triste, cosicché le due ragazze preferiscono andare da sole in giro a visitare la città ed Anna decide di iscriversi ad una scuola di danza. Patrizia fa la conoscenza di Marco, un giovane fiorentino che la conduce da Luca, un suo amico pittore, che le farà il ritratto. Tra Luca e Patrizia germoglia un sentimento d'amore, mentre anche tra Marco ed Eleonora si stabilisce una corrente di viva simpatia. La piccola Anna trova in Paolo, il cuginetto di Lisa, la sua maestra di danza, un gradito compagno di giuochi. Ad un certo punto Patrizia nota lo strano comportamento di Luca, e quando apprende che Paolo è figlio del pittore, questa rivelazione la colpisce vivamente. Luca però non le confessa che la madre di Paolo e Lisa, la maestra di danza. Quest'ultima ha notato con vivo dolore il sorgere di un nuovo sentimento che unisce ormai Luca a Patrizia: ne è disperata e vorrebbe uccidersi, ma tenta in un ultimo colloquio di riconquistare l'affetto del pittore. Riuscito vano il suo tentativo, ella si allontana fuori di se e viene travolta da un camion. Avendo appresa tutta la verità, Patrizia decide di lasciare Firenze; ma prima di partire si reca da Luisa, che malgrado l'incidente subito, si è rimessa in salute. Il prezzo del ritratto, che Luca ha fatto a Patrizia, servirà a pagare le spese del matrimonio che unirà il pittore a Luisa. Patrizia vedrà ancora una volta Luca, venuto a darle il suo disperato saluto.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it