Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL PLACIDO DON

GenereROMANTICO
Anno1958
Titolo Originale"TIKIJ DON"
Durata110m
PaeseURSS
Ispirato aOMONIMO ROMANZO DI MICHAIL SCIOLOKHOV
 
RegiaSERGEI GERASIMOV
Attori
ELENA BISTRITZKAIA
A. BLAGOVESTOV
R. GLEBOV
ZINAIDA KIRIENKO

Ricerca il film su DVD

Trama IL PLACIDO DON
In un piccolo villaggio sulle rive del Don un giovanotto, Grigori, s'innamora di Aksinia, una giovane donna, sposata a Stefan. Durante l'assenza del marito, la donna cede alla passione senza darsi pensiero delle chiacchiere della gente, e neppure le percosse che riceve dal marito, quando questi, tornato a casa, viene informato di quanto è accaduto, hanno il potere di farla desistere dalla colpevole relazione. Per troncarla il padre di Grigori decide di sposare il figlio con Natascia; ma il giovanotto, benchè si sia piegato alla volontà paterna, non sa rinunciare all'amore di Aksinia. Ne risulta una situazione insostenibile: non potendo sopportare la convivenza con una moglie che non ama, Grigori decide di fuggire con l'amante. I due trovano lavoro nella tenuta di un generale cosacco, dove Aksinia mette al mondo una bambina. Intanto scoppia la guerra e Grigori parte per il fronte. Ferito ed amareggiato in seguito alla terribile esperienza, imbevuto di idee socialist e, Grigori si comporta sfrontatamente davanti allo Zar, mentre questi visita l'ospedale militare, e viene rimandato a casa. Egli apprende da un vecchio guardiano che Aksinia, perduta la bambina per una improvvisa malattia, ha ceduto alle profferte amorose del figlio del generale e ne è divenuta l'amante. Grigori si vendica percuotendo il seduttore e la stessa Aksinia, quindi torna alla casa paterna dove trova la fedele Natascia. Benchè il dolore dell'abbandono e la solitudine l'abbiano spinta ad un tentativo di suicidio, ella ha ripreso poi ad attenderlo, animata da un'incrollabile speranza.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it