Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DIVORZIO ALL'ITALIANA

DIVORZIO ALL'ITALIANA
GenereCOMMEDIA
DRAMMATICO
Anno1961
Durata101m
PaeseITALIA
 
RegiaPIETRO GERMI
Attori
MARCELLO MASTROIANNI
DANIELA ROCCA
STEFANIA SANDRELLI
SARO ARCIDIACONO
ANGELA CARDILE
BIANCA CASTAGNETTA
MARGHERITA GIRELLI
ANTONIO ACQUA
LEOPOLDO TRIESTE
UMBERTO SPADARO
LAURA TOMISELLI
IGNAZIO ROBERTO DAIDONE
GIOVANNI FASSIOLO
DANIELA IGLIOZZI
RENZO MARIGNANO
FRANCESCO NICASTRO
EDY NOGARA
RENATO PINCIROLI
NINO PORTALE
GIOVANNI PULCHINO
PIETRO TORDI
UGO TORRENTE

Ricerca il film su DVD

Trama DIVORZIO ALL'ITALIANA
Ferdinando Cefalų, un barone siciliano, si innamora di Angela, una vezzosa cugina sedicenne, da cui č ricambiato. Ostacolo all'unione č l'esistenza della moglie di Ferdinando, Rosalia, una donna brutta e petulante. Facilita la soluzione del difficile problema l'arrivo di un modesto pittore, Carmelo Patanč, che in passato era stato la grande passione di Rosalia. Ferdinando abilmente favorisce il riavvicinamento del pittore e della moglie. Il desiderato adulterio di Rosalia si compie: Ferdinando sorprende in flagrante la moglie e il pittore e uccide Rosalia per ragioni di onore. Grazie all'articolo 587 del codice penale, Ferdinando sconta una mite condanna, al termine della quale - tra l'ammirato compiacimento dei concittadini - conduce a nozze l'amata Angela.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it Š 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it