Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SETTE CANZONI PER SETTE SORELLE

GenereCOMMEDIA
MUSICALE
Anno1956
Durata102m
PaeseITALIA
 
RegiaMARINO GIROLAMI
Attori
CLAUDIO VILLA
LORELLA DE LUCA
ENIO GIROLAMI
LUISA RIVELLI
DANTE MAGGIO
PIETRO DE VICO
CARLO DELLE PIANE
FERRUCCIO AMENDOLA
SILVIO BAGOLINI
ARTURO BRAGAGLIA
CARLA CALO'
FRANCO COOP
GIORGIO GANDOS
JONE MORINO
RITA ORIOLO FORZANO
ELIANA PADE'
NANDA PRIMAVERA
NADIA SCARPITTA
CARLETTO SPOSITO
LAURA TAVANTI

Ricerca il film su DVD

Trama SETTE CANZONI PER SETTE SORELLE
Il sindaco di una piccola città di provincia ha sette figliole, sei delle quali passano le loro giornate ascoltando la voce flautata di Claudio Villa, emessa dal radiogrammofono. Questa infatuazione costituisce un grosso guaio per i corteggiatori delle sei ragazze, i quali si rendono conto che non riusciranno mai ad attirare l'attenzione delle belle, finché avranno un rivale di quel calibro. Bisogna eliminare un concorrente così pericoloso, e per questo non c'è che un mezzo: costringerlo a sposarsi. Spacciandosi per giornalisti, i sei giovanotti s'introducono in casa di Villa e con l'aiuto di un ipnotizzatore indiano fanno nascere nell'animo del cantante il prepotente desiderio di convolare al più presto a giuste nozze. Accade però che il celebre divo viene invitato subito dopo a partecipare ad uno spettacolo di beneficenza in casa del sindaco: egli entra così, in carne ed ossa, in quel territorio, dal quale i bravi giovanotti vorrebbero tenerlo lontano. I sei pretendenti non si perdono d'animo e corrono ai ripari. Essi fanno nascere uno scompiglio in casa del sindaco, poi sequestrano il cantante per impedirgli di far cadere la propria scelta su una delle sei sorelle. La situazione però si risolve nel modo più impensatamente felice; giacché Villa tra le sei sorelle ... sceglie la settima, vale a dire una sorellastra timida e schiva e l'incubo può considerarsi concluso!

 
Commenti inseriti: 1
Autore: EmanueleSette spose per sette sorelle (Regia di Marino Girolami) - 14.09.2008
Avevo tredici anni, quando l'ho visto per la prima volta al cinema. ?l'anno successivo l'hanno programmato al cinema "Arena San Giovanni Bosco" nell'oratorio della chiesa. La sera seguente l'ho rivisto ancora con i miei amici. Non facemo altro che scherzare sulle battute spiritose degli attori. E' stato il film che mi ha fatto innamorare di Lorella De Luca. Ancora oggi mi ricordo le battute dei personaggi e le canzoni del film. Pertanto il mio giudizio è talmente poisitivo che esprimo il voto di 8/10.

Vorrei comprare un CD o una cassetta di questo film, ma, non sono riuscito ad effettuare l'ordine e nemmeno il prezzo.

Cordiali saluti.

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it