Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MADAME SANS-GENE

GenereSTORICO
Anno1961
Durata118m
PaeseITALIA
Ispirato aROMANZO DI H. MOREAU E VICTORIEN SARDOU
 
Attori
ENRIQUE AVILA
JULIEN BERTEAU
MARINA BERTI
TOMAS BLANCO
BRUNO CAROTENUTO
CELINA CELY
ROBERT DALBAN
ANNALIA GADE'
IDA GALLI
CARLO GIUFFRE'
ROBERT HOSSEIN
SOPHIA LOREN
RENAUD MARY
GABRIELLA PALLOTTA
FERNANDO SANCHO
GIANRICO TEDESCHI
RENATO TERRA
LAURA VALENZUELA
ANTOINETTE WEYNEN

Ricerca il film su DVD

Trama MADAME SANS-GENE
A Parigi, la lavandaia Catherine, durante i moti rivoluzionari dell'agosto 1792, si trova i ribelli in casa; protesta, invoca l'aiuto di Bonaparte che è suo cliente, ma poi si adatta e si innamora del loro capo, il sergente François Léfèvre. Sposatolo, lo va a raggiungere in Italia e insieme riescono a sabotare un reparto di soldati austriaci, da cui sono stati fatti prigionieri e condannati a morte. Léfèvre è nominato da Napoleone colonnello. Divenuto Imperatore, Bonaparte nomina Léfèvre duca di Danzica e in seguito, gli destina il regno di Westfalia, preferendolo al fratello Girolamo. Ma Catherine, nella sua prima comparsa a corte, si scontra con le sorelle di Napoleone, usando un linguaggio troppo realista, che costringe l'imperatore ad imporre a Léfèvre il divorzio. Ma Catherine affronta l'imperatore, ricordandogli i tempi passati, ed ottiene che Léfèvre viva accanto a lei, rinunciando al trono.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it