Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

QUESTI FANTASMI

GenereCOMMEDIA
Anno1955
Durata94m
PaeseITALIA
Ispirato aCOMMEDIA OMONIMA DI EDUARDO DE FILIPPO
 
RegiaEDUARDO DE FILIPPO
Attori
ROMUALDO BUZZANCA
ERNO CRISA
UGO D'ALESSIO
RINA FRANCHETTI
MARIA FRAU
ANNA FUMO
EDMONDO GUARRERA
RENATO RASCEL
FRANCA VALERI
NINO VEGLIA

Ricerca il film su DVD

Trama QUESTI FANTASMI
Secondo la voce popolare, in un antico palazzo napoletano s'aggirerebbero dei fantasmi. Per sfatare la leggenda, il proprietario concede alloggio gratuito a Pasquale Loiacono, il quale dovrà dare ai vicini l'impressione che tutto il palazzo è abitato. Pasquale è un ingenuo, che crede all'esistenza dei fantasmi: prima quindi di trasferirsi nel nuovo alloggio, egli consulta un mago, il quale si dice convinto che i fantasmi lo tratteranno bene. La moglie di Pasquale, Maria, ha uno spasimante al quale resiste, non volendo tradire il marito. Alfredo, lo spasimante, non vuole che alla donna amata manchino gli agi della vita: manda perciò ai Loiacono mobili, gioielli, denaro. L'ingenuo Pasquale attribuisce questi doni alla generosità di un fantasma, ma il suo strano atteggiamento fa credere a Maria che Pasquale voglia trar profitto dalla sua relazione con Alfredo. Così aumenta l'incomprensione tra i due coniugi, finchè Maria decide di fuggire con Alfredo. Questi intanto ha sospeso l'invio di aiuti: una sera Pasquale, avendolo scoperto in casa sua e credendo in buona fede di avere a che fare con un fantasma, lo supplica di aiutarlo ancora, perchè, altrimenti, egli teme di perdere l'amore di Maria. Alfredo, commosso di fronte a tanta ingenuità e ad un così grande amore, rinuncia alla fuga e se ne va, dopo aver lasciato sulla tavola una cospicua somma.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it