Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL COMMISSARIO MAIGRET

GenerePOLIZIESCO
Anno1958
Titolo Originale"MAIGRET TEND UN PIEGE"
Durata116m
PaeseFRANCIA
ITALIA
Ispirato aROMANZO DI GEORGES SIMENON
 
RegiaJEAN DELANNOY
Attori
ALFRED ADAM
GABY BASSET
LUCIENNE BOGAERT
JEANNE BOITEL
DOMINIQUE DAVRAY
HUBERT DE LAPPARENT
JEAN DEBUCOURT
GUY DECOMBLE
JEAN DESAILLY
PAULETTE DUBOST
JEAN GABIN
ANNIE GIRARDOT
OLIVIER HUSSENOT
PIERRE LOUIS
MAURICE SARFATI
GERARD SETY
JEAN TISSIER
ANDRE' VALMY
LINO VENTURA

Ricerca il film su DVD

Trama IL COMMISSARIO MAIGRET
In un quartiere popolare di Parigi, quattro donne sono state uccise una dopo l'altra allo stesso modo, e l'assassino ha osato farsi beffe dell'ispettore di polizia Maigret, telefonandogli subito dopo il delitto. Benchè manchino sicuri indizi, dai quali l'investigatore possa prendere le mosse, Maigret si mette pazientemente alla ricerca del colpevole. Egli è convinto di aver a che fare con un determinato tipo di delinquente, animato da una sciagurata ambizione, e per toccarlo in quello che egli ritiene sia il suo debole, costringendolo a scoprirsi, arresta, con molta pubblicità, un falso colpevole. Maigret ha chiesto la collaborazione della polizia femminile ed una delle poliziotte viene aggredita dal misterioso assassino, il quale però riesce a sfuggire all'accerchiamento. Tra le persone che seguono la ricostruzione del delitto, fatta dalla polizia, una giovane donna richiama l'attenzione del commissario. Seguendola, Maigret accerta che il di lei marito, Marcel, si trova spesso nella zona del delitto, dove abita la madre di lui, proprietaria di una macelleria; in questa è stato rubato il coltello di cui si è servito l'assassino nell'ultima uccisione. Maigret arresta Marcel e lo sottopone ad uno stringente interrogatorio, che rivela l'anormale personalità del giovane, che il morboso affetto della madre e della moglie tengono prigioniero in un complesso d'inferiorità; si scopre così che egli ha cercato di reagire a questo stato col delitto. Mentre sta interrogando il giovane, Maigret viene avvertito che un delitto quasi identico ai precedenti è stato commesso. L'ispettore è convinto che il nuovo delitto è stato commesso da chi vorrebbe salvare Marcel, e convoca nel suo studio la madre e la moglie dell'assassino mettendole a confronto. Le due donne si scagliano l'una contro l'altra, vantando, ciascuna, il proprio affetto per Marcel: non è difficile a Maigret accertare che chi ha ucciso per salvare Marcel è la moglie.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it