Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

HO AMATO UNA DIVA

GenereCOMMEDIA
Anno1957
Durata97m
PaeseITALIA
 
RegiaLUIGI DE MARCHI
Attori
NELLY BELLINI
RICCARDO BILLI
CARLO CAMPANINI
MARILU' CARSE
LORIS CATANI
ELOISA CIANNI
AMOS DAVOLI
TAMARA LEES
MONIQUE MARTIN
RICCARDO MENDOZA
FRANCO MIGLIACCI
ANNA MARIA SURDO
ELAINE WARTZE

Ricerca il film su DVD

Trama HO AMATO UNA DIVA
Carlo, giovane elettricista cinematografico, si è perdutamente innamorato di una celebre diva, Eloisa Carné. Con la complicità dei suoi amici, Carlo si traveste da ballerino e partecipa ad una scena di un film con Eloisa, che alla fine bacia appassionatamente. La diva lo riconosce ed egli ne approfitta per dichiararle il suo amore. Respinto, si licenzia; ma poco dopo incontra il produttore Piazza, che lo assume al suo servizio come autista personale. Piazza ha in programma un film grandioso in coproduzione con produttori americani: per la conclusione dell'affare si stabilisce un incontro a Zurigo, mentre la parte della protagonista viene offerta ad Eloisa. Carlo ed Eloisa s'incontrano quindi in Svizzera, dove la diva accoglie finalmente le profferte amorose del giovane. A causa di piccole gelosie, l'amore appena sbocciato sembra destinato a breve vita; dopo un litigio con Carlo, Eloisa parte per l'America. Mentre in aereo ella parla con la sua segretaria e manifesta i suoi rimpianti, s'accorge della presenza di Carlo e tutto si conclude nel migliore dei modi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it