Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DONNA DI VITA "LOLA"

GenereCOMMEDIA
Anno1960
Titolo Originale"LOLA"
Durata85m
PaeseFRANCIA
Musiche diSETTIMA SINFONIA DI LUDWIG VAN BEETHOVEN; CLAVICEMBALO BEN TEMPERATO DI J.S. BACH
 
RegiaJACQUES DEMY
Attori
ANOUK AIMEE
MARC MICHEL
ELINA LABOURDETTE
ALAN SCOTT
ANNIE DUPEROUX
JACQUES HARDEN
MARGO LION
CATHERINE LUTZ
CORINNE MARCHAND
YVETTE ANZIANI
BABETTE BARBIN
DOROTHEE BLANK
ISABELLE LUNGHINI
ANNIK NOEL
ANNE ZAMIRE

Ricerca il film su DVD

Trama DONNA DI VITA "LOLA"
Ronald, un giovanotto che l'abulia e la noia, riveste di vaghi accenti poetici, spingono senza fortuna da un lavoro all'altro, da un posto all'altro, accettato l'incarico di un losco trafficante di diamanti, s'accinge a partire per l'Africa del Sud. Ma a Nantes incontra un'amica della sua fanciullezza ch'egli ha sempre amato in silenzio, e trova finalmente la forza di confessarle il suo affetto. La ragazza, fedele al ricordo del suo primo ed unico amore, fa comprendere a Roland di non poter ricambiare il suo sentimento, pur lasciandogli qualche speranza. La ragazza si chiama Cecilia, ma le circostanze della vita l'hanno trasformata in Lola, una ballerina di "cabaret". Dal suo grande amore, ella ha avuto un figlio che ha ora sette anni. Nonostante il lungo tempo trascorso, Lola è certa che il suo Michel tornerà. E Michel torna, infatti, ricchissimo. A bordo della sua lussuosa automobile porta con sé Lola ed il figlio. Roland, visto svanire definitivamente il proprio sogno d'amore, rimane di nuovo solo con la sua noia e la sua tristezza.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it