Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL LETTO RACCONTA

GenereCOMMEDIA
Anno1960
Titolo Originale"PILLOW TALK"
Durata106m
PaeseUSA
Musiche diLA CANZONE DEL TITOLO E CANTATA DA DORIS DAY (NON ACCREDITATA) ED E' DI BUDDY PEPPER
 
RegiaMICHAEL GORDON
Attori
ROCK HUDSON
DORIS DAY
TONY RANDALL
THELMA RITTER
NICK ADAMS
JULIA MEADE
ALLEN JENKINS
MARCEL DALIO
LEE PATRICK

Ricerca il film su DVD

Trama IL LETTO RACCONTA
Gianna Morrow, giovane arredatrice, ha un telefono "duplex" collegato con Brad Allen, un compositore di canzoni, che passa lunghe ore in dialoghi telefonici con le numerose amiche. Naturalmente i due, pur senza conoscersi, si detestano reciprocamente, poichè a ciascuno sembra che l'altro abusi del comune impianto telefonico, superando i limiti imposti dall'urbanità. Spesso Brad si permette di telefonare a Gianna Morrow, apostrofandola con epiteti irriverenti. Accade che il compositore incontri Gianna in un locale notturno e la senta chiamare col suo nome e cognome da un conoscente. Egli ne resta affascinato e non esita ad avvicinarla, presentandosi sotto falso nome. Tra i due si sviluppa un sentimento di reciproca simpatia, che in Gianna si trasforma ben presto in amore. Gionata, un plurimilionario, che da tempo fa un'assidua corte all'arredatrice, s'accorge ch'ella è presa da una seria passione e, spinto dalla gelosia, fa ogni sforzo per scoprire chi ne sia l'oggetto. Quando scopre che Gianna è innamorata di Brad Allen, il suo migliore amico, non perde tempo, ma gli impone di abbandonare New York, ritirandosi in una lontana villa del Connecticut. Brad accetta, apparentemente rassegnato, ma gioca a Gionata un tiro mancino: invita cioè Gianna ad accompagnarlo. Non passa molto tempo però che Gianna scopre la vera identità dell'uomo che ama: indignata e addolorata, torna a New York, con gran giubilo di Gionata. Ma Brad è innamorato sul serio. Per avere modo di avvicinarla, le affida l'incarico di rinnovare gli arredi del proprio appartamento. Gianna accetta, ma si vendica, trasformando la casa di Brad in una specie di museo del cattivo gusto. Furibondo, Brad si precipita in casa della ragazza, la solleva di peso e la porta in casa sua, dove avviene la spiegazione reciproca e la riconciliazione.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it