Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'AMORE NASCE A ROMA

GenereCOMMEDIA
Anno1958
Durata88m
PaeseITALIA
 
RegiaMARIO AMENDOLA
Attori
CICCIO BARBI
GINO BUZZANCA
CARLO CAMPANINI
MARIO CAROTENUTO
ANTONIO CIFARIELLO
ROSSELLA COMO
NAZZARENO D'AQUILIO
LORIS GIZZI
IVY HOLZER
IGNAZIO LEONE
NADIA MARLOWA
NINO MILANO
VALERIA MORICONI
ALBERTO SORRENTINO
CLAUDIO VILLA

Ricerca il film su DVD

Trama L'AMORE NASCE A ROMA
Lello e Mario sono venuti dal loro paese a Roma per cercare fortuna: l'uno è pittore, l'altro cantante. Gli inizi non sono incoraggianti, perché né l'uno, né l'altro dà prova di particolari doti artistiche. I due giovani fanno la conoscenza di Doretta e di Silvia, due graziose fioraie di Piazza di Spagna; e dalla conoscenza sboccia per ciascuna delle due coppie l'idillio. Doretta è innamorata di Lello, Silvia di Mario, ed entrambe cercano in tutti i modi di aiutare i loro corteggiatori. Un giorno si scopre per caso che Lello ha una bella voce: il pittore in erba si trasforma in cantante. Per ripicco Mario impugna i pennelli e dipinge alcuni quadri, che trovano subito acquirenti. Le due ragazze, assistendo a questo cambiamento di scena, si rendono conto che anch'esse si sono sbagliate: Doretta scopre infatti che le sue simpatie vanno a Mario, mentre Silvia comprende che l'uomo del suo cuore è Lello. Così i due amici che si sono scambiata l'arte, si scambiano anche le fidanzate, e alle due coppie arride ora la felicità.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it