Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL MOSTRO DELLA LAGUNA NERA

IL MOSTRO DELLA LAGUNA NERA
GenereFANTASCIENZA
Anno1954
Titolo Originale"CREATURE FROM THE BLACK LAGOON"
Durata79m
PaeseUSA
 
RegiaJACK ARNOLD
Attori
RICHARD CARLSON
JULIE ADAMS
RICHARD DENNING
ANTONIO MORENO
NESTOR PAIVA
WHITNER BISSELL
HENRY A. ESCALANTE
BERNIE GOZIER
PERRY LOPEZ
SYDNEY MASON
RODD REDWING

Ricerca il film su DVD

Trama IL MOSTRO DELLA LAGUNA NERA
Il dott. Reed e la giovane Kay sono promessi sposi: mentre aspettano di poter coronare il loro sogno, sono entrambi occupati in un laboratorio biologico. In seguito alla scoperta di preziosi resti di un animale sconosciuto nel bacino del Rio delle Amazzoni, una spedizione scientifica, della quale fanno parte i due giovani, viene avviata verso quella regione. Avendo esplorato gli abissi della laguna nera, i due giovani, procedendo con altri componenti della spedizione, accertano l'esistenza di un essere sconosciuto, che ha una conformazione fisica pressochè umana, pur recando le caratteristiche degli animali acquatici. Dopo vari scontri, che costano la vita ad alcuni esploratori, il mostro viene catturato, ma riesce a liberarsi e, ucciso il capo della spedizione, impedisce alla goletta degli esploratori di uscire dalla laguna. Dopo vari scontri tra il mostro e Reed, il blocco è tolto; ma il mostro rapisce Kay. La ragazza viene liberata, il mostro ferito sparisce nelle acque del lago, mentre la goletta puo' finalmente iniziare il viaggio di ritorno.

 
Commenti inseriti: 1
Autore: zeder - 28.11.2006
capolavoro di Jack Arnold dai significati più profondi di quello che potrebbe inizialmente sembrare.Il mostro è alla fine la vittima in questo film e in questo ci avviciniamo molto alla stessa filosofia di King Kong.Anche perché anche qui c'è un non indifferente sottofondo erotico nel rapporto tra la bella(la scienziata della spedizione) e la bestia

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it